Nuvoletta bianca

Breve storia di una nuvoletta bianca, di un cielo pieno zeppo di nuvoloni neri e di come in quattro e quattr’otto il Signor Vento sistemò ogni cosa.
Total
0
Shares

C’era una volta una nuvoletta bianca, nata per caso dentro un cielo di nuvoloni neri.

Fin dal primo giorno la nuvoletta si sentì inadeguata e triste perché non sapeva tuonare né lanciare fulmini.

Credeva di essere una nuvoletta sbagliata e se ne stava sempre sola, in disparte.

Ma un bel giorno arrivò il Signor Vento che, stanco di quel cielo scuro e di tutto quel fracasso, soffiò via i nuvoloni neri mandandoli lontano lontano.

Lasciò che nel cielo restassero soltanto il Signor Sole e la nuvoletta bianca, perché dentro tutto quell’azzurro ci stavano davvero bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche

La cazzabubbola del Gatto Mammone

Oggi il Gatto Mammone ha la cazzabubbola. Il rientro dalla breve pausa vacanziera lo ha colto come sempre impreparato ed ora giace inoperoso e privo del naturale smalto. Va bene,…