ext3birra e recupero di file cancellati su Linux

Total
0
Shares

Non dovrebbe. Ma può senz’altro succedere che si cancelli un file per errore e lo si voglia recuperare. Ci sono svariati tool a pagamento per effettuare questo tipo di operazione su filesystem FAT32 e NTFS sotto Windows. Anche il nostro pinguino offre più di uno strumento simile per recuperare file cancellati su filesystem EXT3. Uno fra questi è ext3birra, un programma per Linux il cui nome inconfondibilmente italico deriva dal nickname del programmatore che l’ha ideato.

Da quanto si legge sul sito ufficiale del progetto, questo utilissimo programma è stato scritto in soli 5 giorni e permette di recuperare solo file eliminati recentemente (entro le 24 ore).

Ecco come utilizzare il s/w:

  • scaricare il programma da questo indirizzo
  • estrarre i file con il consueto comando:
    tar -jxvf ext3birra*.tar.bz2
  • spostarsi nella cartella così creata e lanciare il comando:
    make && make install
  • terminata la compilazione, per usare ext3birra è sufficiente lanciare il comando:
    ext3birra [device] [output directory]

Ecco ad esempio come si possono recuperare i files precedentemente eliminati dalla partizione sda1, ripristinandoli nella directory temporanea /tmp/recupero_dati/:

ext3birra /dev/sda1 /tmp/recupero_dati/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche