Oscar Giannino contro i sostenitori di Silvio Berlusconi: "Asini!"

Total
0
Shares

Ieri ero in autostrada e ascoltavo come sempre Radio24. Due sono le trasmissioni a cui non posso rinunciare: Nove in punto, la versione di Oscar e la Zanzara. Se non le ascolto in auto, le ascolto in streaming web. E se me le perdo spesso me le scarico dal podcast. Dicevo, ieri ho acceso a metà trasmissione, proprio mentre Giannino si sfogava contro i sostenitori del Cavaliere, i quali a loro volta chiamavano incacchiati la Redazione di Radio24 protestando per il desolante quadro della situazione appena dipinto dal giornalista, quadro che aveva –  con tutta evidenza – come soggetto principale l’operato del nostro attuale Governo. Ovviamente qualcuno ha già messo tutto su YouTube, eccolo qui:

A questo punto la domanda che mi faccio è questa: quindi il Cav è stato ufficilamente disarcionato? Ieri alla Zanzara lo davano per tale. Possiamo quindi tirare un sospiro di sollievo e prepararci… al peggio? 😐 Però, ragazzi… Giannino ha ragione da vendere: qui il vero problema non è l’evasione fiscale ma uno Stato che sottrae al mercato capitali a 9 zeri per pagare stipendi a persone che non servono a NIENTE! Voglio andare a vivere a Stoccolma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche

Guardare Brescia dalla finestra…

Oggi vi scrivo dalla mia nuova postazione di lavoro.  Sono al terzo piano di un palazzo in una zona non meglio identificata della città di Brescia. Come i salmoni, alla…

Disabilitare il reverse lookup su ProFTPD

Lo scrivo qui a titolo di promemoria per la prossima volta che dovesse succedermi… Questa mattina ho messo a disposizione di un collega un nuovo accesso FTP ad uno dei…

Piccolo omaggio al Silence Teatro

È difficile esprimere con le parole cosa abbia significato per me partecipare – sia pure per un breve periodo – a questo piccolo, grande progetto. Sono entrato a far parte…

Non conosco il tuo nome

Non vengo da queste parti da mesi. Ho pensato più di una volta che sarebbe ormai il caso di mettere una bella pagina segnaposto invece di questi post, perché non…