Ceci n'est pas un blog

Blog personale di Ivan Agliardi con pagine di informatica, linguaggi, idee…

Abilitare l'accesso a directory extra in Drupal

Quelli che hanno la cattiva abitudine di installare le applicazioni web nella document root si trovano  spesso a dover affrontare un fastidioso problema: l’impossibilità di gestire directory e sub-directory estranee all’applicazione a causa delle restrizioni di accesso imposte dal file .htaccess.

L’esempio più tipico è quello del CMS Drupal. Supponiamo di averlo installato e reso completamente accessibile all’URL:

https://www.miodominio.xx/

Il file .htaccess di Drupal controllerà tutto quello che può o non può essere accessibile al di sotto della propria document root, che in questo caso coincide esattamente con la document root del virtual host. Infatti il file .htaccess si trova nella radice del filesystem dedicato a questa applicazione:

https://www.miodominio.xx/.htaccess

In questo modo, se decidiamo di creare una qualsiasi nuova directory, questa subirà le medesime restrizioni scritte nel file .htaccess durante l’installazione di Drupal, come ad esempio l’impossibilità di navigare liberamente tra i suoi file e le subdirectory che essa contiene:

https://www.miodominio.xx/test/

Questa directory non è accessibile in questo modo, ma solo richiamando il nome del file in essa contenuto a cui vogliamo accedere, ad esempio:

https://www.miodominio.xx/test/pippo.html
https://www.miodominio.xx/test/imago.jpg

Se non viene indicato alcun file, viene cercato e mostrato il solo file index.php:

https://www.miodominio.xx/test/index.php

Se il file index.php non esiste, non viene mostrato il contenuto della directory – come molti si aspetterebbero – ma al contrario viene generato un bell’errore 404  (File Not Found).

Per ovviare a questo problema è sufficiente agire sul file .htacces, aggiungendo le istruzioni che rendono la directory /test/ immune da queste regole, immediatamente dopo l’inizializzazione del RewriteEngine:

<IfModule mod_rewrite.c>
RewriteEngine on
#
# ECCO LE DUE RIGHE DI ISTRUZIONI:
RewriteCond %{REQUEST_URI} "/test/"
RewriteRule (.*) $1 [L]
#

Provare per credere.

A proposito di Ivan Agliardi

Ho immaginazione e creatività, ma non sono un artista. Faccio interagire tra loro aziende dando vita a nuove imprese, ma non sono un imprenditore. Mi occupo da oltre 15 anni di server Linux, applicazioni web, database, domini, hosting, housing, sicurezza informatica e sistemi embedded, ma non sono un tecnico. Faccio SEO, SEM, SMM e fornisco contenuti attraverso i miei copyrighter, ma non sono un uomo marketing. Ora ho di nuovo un blog, ma non sono un blogger. Sono solo un umanista e un informatico della prima ora. E mi circondo di gente con le palle :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ivan Agliardi

Ivan Agliardi