Ceci n'est pas un blog

Blog personale di Ivan Agliardi con pagine di informatica, linguaggi, idee…

Backup e ripristino dell'immagine completa di una SD card con dd

Una vecchia SD Card da 512 MBMi capita sempre più spesso di dovere effettuare backup di partizioni Linux installate su SD card e di doverle ripristinare su altre SD. Il tutto rientra in un progetto molto interessante in cui un microserver basato su Linux gestisce una serie di funzionalità di rete amministrabili da un backoffice accessibile da LAN, WAN e WLAN. Lo sviluppo di questa soluzione necessita di repliche su microserver di backup e su vari altri dispositivi benchmark. Dato che ripeto questa procedura almeno 2 volte al giorno, la registro qui perché possa essere di pubblica utilità.

Per backuppare l’intero filesystem dalla SD card pluggata al mio PC con un adattatore USB, uso il comando:

dd if=/dev/sdb | gzip -c9 > ./backup_sdb.gz

Parafrasando: copia l’intero filesystem della device /dev/sdb nel file gzippato “backup_sda.gz”. Occhio quindi ad indicare la corretta device nel caso in cui sul vostro server/PC non sia sdb!

Per ripristinare il tutto, eseguo l’operazione complementare:

gunzip -c ./backup_sdb.gz | dd of=/dev/sdb

Se avete dubbi o domande, chiedete e vi sarà risposto. Non prima di avere consultato “man dd”, però…

A proposito di Ivan Agliardi

Ho immaginazione e creatività, ma non sono un artista. Faccio interagire tra loro aziende dando vita a nuove imprese, ma non sono un imprenditore. Mi occupo da oltre 15 anni di server Linux, applicazioni web, database, domini, hosting, housing, sicurezza informatica e sistemi embedded, ma non sono un tecnico. Faccio SEO, SEM, SMM e fornisco contenuti attraverso i miei copyrighter, ma non sono un uomo marketing. Ora ho di nuovo un blog, ma non sono un blogger. Sono solo un umanista e un informatico della prima ora. E mi circondo di gente con le palle :)

4 commenti su “Backup e ripristino dell'immagine completa di una SD card con dd”

  1. Nicolas

    Nonostante grazie a te abbia imparato tantissimo, ogni tanto a guardare questi comandi in modo superficiale, mi sembra di leggere il cinese!!!!!!!!!!!!

    Reply
  2. D. Drake

    Oilà ti leggo discontinuamente da un po’ ma su che microserver stai lavorando? io sto cercando da tempo board per farmi un microserver a casa, mi piacerebbe alimentarlo a solare e fare una cosa molto green ^__^ che board usi? sono alimentabili 12v secondo te?

    Reply
    • Ivan Agliardi

      Hola DDrake!
      Sto lavorando da un paio di anni su almeno 7 piattaforme differenti, ne ho individuate 1 o 2 per ognuno dei task che intendo coprire con i miei microserver. Ormai sono macchine assolutamente rodate, i miei clienti sono estremamente soddisfatti! Quelle che sto utilizzando per i miei ultimi progetti sono alimentate a 5V, sicuro che ti serva proprio da 12V? In ogni caso non esiste niente di standard: sono tutte soluzioni da costruire su misura, si tratta di hardware industriale e semi-industriale, quindi per averlo esattamente come ti serve ho bisogno di più dettagli sul tuo progetto. Scrivimi privatamente che ti do una mano a mettere insieme il micoserver che faccia al caso tuo, ok?
      Buona giornata 😉

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ivan Agliardi

Ivan Agliardi