Touch ricorsivo senza brutte sorprese

Total
0
Shares

Per effettuare il touch ricorsivo di un’intera directory senza incappare nei soliti possibili errori (nomi di file contenenti spazi o altri caratteri anomali) è sufficiente lanciare il comando:

find . -print0 | xargs -0 touch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche

Disabilitare il reverse lookup su ProFTPD

Lo scrivo qui a titolo di promemoria per la prossima volta che dovesse succedermi… Questa mattina ho messo a disposizione di un collega un nuovo accesso FTP ad uno dei…

Impostare l'ora di sistema e la hwclock

Mi capita spesso di accedere ad un server Linux (altrui) e di scoprire che l’ora di sistema è completamente sbagliata. Rimettere a posto le cose è semplice, se non ci…